Grazie ai sempre informatissimi ragazzi di Adventure's Planet, ho scoperto Archeologia Videoludica, sito interessante che propone tra l'altro uno speciale sulle avventure testuali! Con una chicca: una lunga intervista a Bonaventura Di Bello, papà delle avventure italiane insieme con Enrico Colombini. La cosa bella è che l'intervista è in Podcast, dunque sentiamo Bonaventura in "viva voce", come in un programma radiofonico: curioso e affascinante. 

Bonaventura, tra l'altro, parla anche di Quest, nuova "piattaforma" per creare avventure (senza sapere programmare) sviluppata da Alex Warren, che si dedica a tempo pieno al progetto. Io ne avevo già scritto qui, parlando di nuova era delle avventure d'oggidì. 
Ma non finisce qua: a parte gli altri articoli interessanti di Archeologia Videoludica, che va senz'altro tenuto d'occhio, il sito promette nuove iniziative sulle avventure testuali, ed è davvero una bella notizia.