Stavolta usciamo un po’ dal seminato. Da qualche tempo gira un gossip clamoroso nel mondo della narrativa interattiva-interactive fiction. Una voce incontrollata che non riguarda parser, linguaggi di programmazione o puzzle impossibili. Si tratta di una notizia sulla sfera sentimentale di due grandissimi autori, due nomi altisonanti. Stiamo parlando di un matrimonio, di un trasferimento armi e bagagli, di un inatteso sodalizio umano e professionale che potrebbe fare bene pure alla nostra tanto amata interactive …