18 posts Posts by Giovanni Riccardi

Up and running

Dopo qualche giorno di manutenzione il sito è finalmente tornato in funzione, con un nuovo sistema di gestione dei contenuti e un design leggermente modificato.

La manutenzione non è ancora del tutto completata. Ancora qualche giorno per importare nel nuovo sistema le vecchie pagine e tutto sarà a posto. Se qualcosa non dovesse funzionare, trovate ancora il vecchio sito all’indirizzo http://www.avventuretestuali.com/old/.

Effetto collaterale del lavoro fatto è che i commenti ai vecchi post sono spariti e non sono in grado in nessun modo di importarli, quindi ciccia.

Il sito ora ritorna nelle mani di Francesco.

Ciao mondo!!

Installato WordPress come sistema di gestione dei contenuti del sito. Tutto sembra funzionare correttamente.

Risvegli

Pare che Francesco si sia risvegliato. Aspettiamoci qualche aggiornamento nei prossimi giorni. (E questo post l’ho scritto per vedere se tutto ancora funziona).

Nel frattempo L’avventura è l’avventura è stata citata in un articolo sul Corriere Della Sera dello scorso 2 Gennaio. Ecco un copia e incolla dell’articolo (e scusate se non è impaginato bene).

Update: L’articolo che era presente qui è stato spostato in una apposita pagina.

Recensioni giochi ORGC 2003

Come promesso, ho raccolto le recensioni dei giochi della One Room Game Competition 2003 che mi avete spedito e le ho pubblicate. Buona lettura.

Aggiornamento pagina dedicata alla ORGC

Approfitto per l’ultima volta del blog di Francesco per comunicarvi l’aggiornamento della pagina dedicata all’ultima One Room Game Competition. Nei prossimi giorni, insieme a Francesco pubblicheremo le recensioni che avete inviato.

ORGC 2003: i risultati (parte seconda)

Ecco i risultati completi (compresa una piccola correzione alle medie dei voti – naturalmente nulla che inficia il risultato). Nei prossimi giorni aggiornerò la pagina dedicata al concorso con tutte queste informazioni.

  1. Il barile di Amontillado di Marco Dattesi (Mac)
    Voti ricevuti: 11
    Media: 6,55
    Deviazione standard: 1,29
    Voto Massimo: 10
    Voto Minimo: 5
  2. Rompicapo di Davide Centurione e Roberto Grassi (Mac)
    Voti ricevuti: 11
    Media: 6,36
    Deviazione standard: 1,69
    Voto Massimo: 9
    Voto Minimo: 4
  3. Successo di Gabriele Lazzara (Inform)
    Voti ricevuti: 11
    Media: 6,09
    Deviazione standard: 1,7
    Voto Massimo: 9
    Voto Minimo: 4
  4. Due dischetti, un incubo di Fabrizio Pallotti (Inform)
    Voti ricevuti: 10
    Media: 4,1
    Deviazione standard: 2,02
    Voto Massimo: 7
    Voto Minimo: 1

Votanti: 13
Voti validi: 12
Voti non validi: 1

Spedite al solito indirizzo le recensioni dei giochi (saranno pubblicate appena avrò un attimo di tempo).

ORGC 2003: i risultati

Ecco a voi freschi freschi i risultati della One Room Game Competition 2003.

  1. Il barile di Amontillado di Marco Dattesi (Mac); Voti ricevuti: 11; Media: 6,45
  2. Rompicapo di Davide Centurione e Roberto Grassi (Mac); Voti ricevuti: 11; Media: 6,36
  3. Successo di Gabriele Lazzara (Inform); Voti ricevuti: 11; Media: 6,09
  4. Due dischetti, un incubo di Fabrizio Pallotti (Inform); Voti ricevuti: 10; Media: 4,1

Ricordo che il vincitore sarà premiato con un buono spesa di 30 dollari su Amazon.com messo in palio dal comitato organizzatore (Francesco Cordella, Paolo Vece e Giovanni Riccardi).
Le statistiche complete e le recensioni che ho ricevuto saranno pubblicate nei prossimi giorni.

Buona avventura a tutti!

Scaduto il termine per la consegna dei giochi della ORGC 2003, ho provveduto ad effettuare l’upload delle 4 avventure in gara. I miei più sentiti complimenti (e di Francesco, sicuramente) agli autori.

Invito tutti a scaricare le avventure in gara e a votare entro il 7 Febbraio, come da regolamento.

ORGC 2003: siamo agli sgoccioli!

Prendo per l’ultima volta in prestito il blog di Francesco per comunicare che il 15 gennaio prossimo è il termine ultimo per la consegna dei giochi della ORGC 2003. Datevi da fare…

Sempre sul design del sito

Ho speso qualche minuto per correggere qualche piccolo errore nel design e ora l’home page risulta di nuovo valida XHTML 1.1. Ho notato inoltre che su Internet Explorer i caratteri si vedono un po’ troppo grandi. Appena ho un po’ di tempo cerco di correggere anche questo problema.